Skip to main content

Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il testo Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC), predisposto con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che recepisce le novità contenute nel Decreto Legge sul Clima nonché quelle sugli investimenti per il Green New Deal previste nella Legge di Bilancio 2020.

Con il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima vengono stabiliti gli obiettivi nazionali al 2030 sull’efficienza energetica, sulle fonti rinnovabili e sulla riduzione delle emissioni di CO2, nonché gli obiettivi in tema di sicurezza energetica, interconnessioni, mercato unico dell’energia e competitività, sviluppo e mobilità sostenibile, delineando per ciascuno di essi le misure che saranno attuate per assicurarne il raggiungimento.

Il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima prevede il 30% di consumi finali lordi coperti da fonti rinnovabili (FER) da raggiungere entro il 2030 e una riduzione dei consumi di energia primaria del 43% e del 39,7% dell’energia finale. Sul fronte delle emissioni si prevede una riduzione dei gas serra del 33% per tutti i settori.

Scrivici per ottenere tutte le informazioni o conoscere le soluzioni più adeguate alle tue esigenze.

Dichiaro di accettare le condizioni di Privacy Policy